Da uno studio condotto su 21 pazienti emergono notevoli vantaggi dall’uso di Exufiber, la medicazione a base di fibre gelificanti ideale nella gestione delle lesioni essudanti.

La gestione delle lesioni croniche altamente essudanti e delle lesioni cavitarie è complessa e richiede tempo.
L’innovazione tecnologica può supportare le figure dei clinici nella gestione delle lesioni. Per ottenere una completa guarigione della ferita è necessario mettere l’ulcera in condizioni ottimali per la guarigione, ciò significa garantire un ambiente umido, senza essudato in eccesso, un letto della ferita pulito, privo di slough, residui o detriti e significa, inoltre, prevenire la formazione del biofilm batterico che può rappresentare un ostacolo alla guarigione.

Le fibre gelificanti di nuova generazione della gamma Exufiber® con tecnologia Hydrolock® contribuiscono a migliorare i risultati dei pazienti e a creare un ambiente di guarigione ottimale.

Quando usare Exufiber?

Exufiber, è ideale nella gestione delle lesioni essudanti di diverso tipo:

-ulcere del piede e della gamba

-ulcere da decubito

-ustioni a spessore parziale

-lesioni chirurgiche

-siti donatori e lesioni maligne

Vantaggi di Exufiber nella gestione delle lesioni essudanti

Come dicevamo, Exufiber è una medicazione avanzata ideale nella gestione dell’essudato. Grazie alle sue caratteristiche ha il compito di  mantenere un ambiente umido a contatto con la superficie dell’ulcera, ridurre gli odori e l’eccesso di essudato senza asciugare la perdita di sostanza, trattenere l’eccesso di essudato evitando la macerazione della cute perilesionale e contrastando la contaminazione batterica, non in ultimo essere rimossa in blocco senza causare dolore all’assistito.

Si tratta di una nuova tecnologia , che rappresenta l’evoluzione di un’idrofibra e degli alginati, già presenti sul mercato da diverso tempo.

La gamma Exufiber® di Mölnlycke, è costituita da medicazioni in tessuto non tessuto a base di fibre di alcol polivinilico che si trasformano in gel a contatto con l’essudato, e, grazie alla tecnologia Hydrolock®, hanno una maggiore capacità di trattenere l’essudato rispetto ad una normale idrofibra, la capacità di trasmettere l’essudato ad una medicazione secondaria mantenendola relativamente pulita e quella di essere rimossa in un unico pezzo.

I vantaggi di Exufiber nella gestione delle lesioni essudanti possono essere identificati nella capacità di assorbire l’essudato, non in maniera disordinata ma in senso verticale, Exufiber® consente di mantenere molto pulita anche la medicazione secondaria. Questo è un vantaggio molto importante, perché riduce il rischio di macerazione della cute perilesionale

La versione contenente minuscoli cristalli di solfato d’argento (Exufiber® Ag+), inoltre, ha dimostrato di essere efficace su un’ampia gamma di agenti patogeni e di contribuire a prevenire la nuova formazione di biofilm.

Caratteristiche di Exufiber, la medicazione a base di fibre gelificanti

A differenza delle fibre gelificanti più tradizionali, Exufiber® è una medicazione in tessuto a base di fibre e di alcool polivinilico. Si trasforma in gel a contatto con l’essudato, aiutandolo a conformarsi delicatamente al letto della ferita. Exufiber può essere utilizzata per il trattamento di un’ampia gamma di ferite da mediamente ad altamente essudanti, comprese le lesioni cavitarie.

Exufiber è realizzata con la tecnologia Hydrolock® che consente alla medicazione di trasferire efficacemente l’essudato dal letto della ferita alla medicazione secondaria, trattenendo l’essudato per evitare fuoriuscite e ridurre il rischio di macerazione.

La tecnologia Hydrolock consente inoltre a Exufiber di rimanere intatta quando è bagnata, senza bisogno di un ulteriore rinforzo, facilitandone la rimozione in un unico pezzo durante il cambio della medicazione.

Le medicazioni Exufiber favoriscono la pulizia del letto della ferita al momento della rimozione grazie alla loro superiore capacità di ritenzione, alla capacità di restare intatta e di non lasciare residui nel letto della ferita e promuovendo lo sbrigliamento autolitico.

Exufiber può essere utilizzata in combinazione con Mepilex® Border Flex, una combinazione unica di tecnologia Flex e Safetac®.

  • Si adatta morbidamente per un maggiore comfort
  • Assorbe e trattiene l’essudato, anche sotto compressione, per ridurre il rischio di perdite e macerazione
  • Trasferisce efficacemente l’essudato dal letto della ferita alla medicazione secondaria
  • Favorisce lo sbrigliamento autolitico per favorire la pulizia del letto della ferita alla rimozione della medicazione
  • Rimane intatta per una rimozione semplice e pulita in un unico pezzo
  • Contribuisce a creare un ambiente ottimale per la guarigione
  • La combinazione di Exufiber e Mepilex Border Flex , una combinazione unica di tecnologia Flex e Safetac, offre i benefici di entrambe le medicazioni e favorisce un ambiente di guarigione indisturbato per la ferita.